Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
Mono 2.2 e la rincorsa a .NET
Scritto da Alessandro Carichini il 26-01-2009 ore 09:10
Il progetto Mono, sviluppato da Miguel de Icaza, coordinato da Novell e nato per creare un'implementazione open source delle librerie runtime e di sviluppo .NET secondo gli standard ECMA-334 e 335, è giunto alla release 2.2. A detta di alcuni potrebbe addirittura superare .NET in alcune categorie critiche.

Sicuramente la novità più rilevante riguarda il pieno supporto alle estensioni SIMD (Single Instruction/Multiple Data), come ampiamente dimostrato dallo stesso Miguel de Icaza durante l'ultima Professional Developers Conference di Microsoft. Questo set di API dovrebbe migliorare le performance di tutte quelle applicazioni .NET che fanno uso di grafica, multimedia e operazioni 3D significative.

A questo punto chi sviluppa giochi potrebbe prendere in seria considerazione l'idea di scrivere codice direttamente su Mono per Windows anziché per il Framework .NET di Microsoft. Non a caso il post di Jonathan Allen ipotizza che le nuove librerie di Mono possano essere molto più veloci.
Precedente: La PHP Security Guide (2/2)
Successiva: Una new entry cinese nel campo degli antivirus (2/2)
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.248 secondi.