Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
Nuove release per NetBSD e Mandriva
Scritto da Paolo Raviola il 05-05-2009 ore 12:18
NetBSD è un sistema operativo UNIX-like, liberamente distribuibile e open source, con licenza BSD, la quale presenta meno restrizioni della GNU General Public License, rendendola più vicina al Public domain.

Questo OS è derivato dalla Berkeley Software Distribution e il suo sviluppo, che risale all'aprile 1993, è tuttora attivamente supportato, come dimostra il rilascio della versione 5.0, avvenuto il 29 aprile scorso.

Una delle nuove caratteristiche è il sottosistema di threading, ottimizzato per i moderni sistemi multiprocessore e multicore. Inoltre il kernel è stato migliorato con l'inclusione della preemption, una nuova implementazione dello scheduler, e un'estensione per lo scheduling real-time.

Altre migliorie riguardano il metadata journaling del file system FFS, un framework per il power management, l'allocatore di memoria jemalloc, e l'adozione di X.Org X11, invece di XFree86; l'annuncio ufficiale riporta altri particolari. NetBSD è disponibile per più di 50 piattaforme, inclusi i sistemi embedded, ed è liberamente scaricabile dai mirror site o, preferibilmente, via BitTorrent.

Lo stesso 29 aprile, anche Mandriva (la ex MandrakeSoft, costretta a cambiar nome per questioni legali) ha annunciato la disponibilità di Mandriva Linux 2009 Spring (ossia la 2009.1). Le interfacce e gli applicativi corrispondono agli ultimi rilasci: KDE 4.2.2, GNOME 2.26, Firefox 3, Xorg Server 1.6.

Le prestazioni migliorate riguardano il tempo di boot, che dovrebbe essere diminuito del 25%, e una reattività migliore per le operazioni di shut-down, hibernate, suspend, e resume. Altre ottimizzazioni riguardano il Mandriva Control Center e il supporto per il file system EXT4.

La nuova release è disponibile in tre edizioni: Powerpack, che comprende software commerciale e supporto, al costo di 89 € (in versione boxed); One, un live CD che permette anche l'installazione permanente su disco e Free, che include solamente software free/open source.
Precedente: All4web, community e user group italiani insieme l'8 maggio 2009
Successiva: Usare i template per l'inizializzazione (2/2)
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.203 secondi.