Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (2/6)
Scritto da Massimo Mazza il 11-07-2011 ore 09:00
Intel Parallel Studio XE 2015
Per iniziare a fare un po' di luce sul mistero, si è rivelato utilissimo il programma Process Explorer di Windows Sysinternals.

Rapidamente scaricato, installato e lanciato, è apparsa una finestra che evidenzia, in colore rosa, tutti i servizi attivi, tra i quali sono presenti diverse istanze di Svchost.exe.

Indugiando col cursore del mouse su ogni singola voce, appare una finestra di help molto dettagliata: tra le varie istanze di Svchost.exe, una in particolare era stata invocata dal servizio BITS.

5924983693_758b9234f8_b.jpg

Come si può immaginare, stoppando tale servizio, anche l'istanza corrispondente di Svchost nella finestra di Process Explorer scompare e il flusso di download si interrompe, sebbene ciò non costituisca un rimedio al problema perché il servizio BITS viene utilizzato, oltreché da Windows Update, anche da eventuali altri programmi che decidano di appoggiarsi a esso.

Inoltre, stoppando brutalmente il servizio BITS vengono sospesi e bloccati anche i download correnti e futuri di Windows Update, la qual cosa non è raccomandabile.
Precedente: Aggiornamenti frequenti con gli update pack di Linux Mint
Successiva: Sublime Text, un editor per codice e altro
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.221 secondi.