Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicit� Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
Ottimizzare il Web per il mobile
Scritto da Andrea Chiarelli il 15-03-2013 ore 13:00
Intel WebSeminar
E' ormai risaputo che per realizzare un sito Web fruibile tramite dispositivi mobile necessario adottare misure speciali. Occorre infatti tenere in conto le caratteristiche tipiche di questi client, come ad esempio le ridotte capacit di elaborazione e la limitata banda di trasmissione disponibile.
Un articolo di Nicholas C. Zakas pubblicato su ACM Queue individua nel problema della latenza delle reti wireless la principale sfida da affrontare per la realizzare siti con prestazioni adeguate per il mondo mobile. Prendendo come riferimento il libro di Steve Souders, "High Performance Web Sites", Zakas reinterpreta le indicazioni fornite adattandole al mondo mobile ed enunciando una serie di regole con l'obiettivo di proporre un utilizzo minimale della banda di trasmissione.

Tra questi suggerimenti abbiamo l'invito a ridurre al minimo indispensabile le chiamate HTTP, includendo ad esempio in un unico file codice HTML, CSS e JavaScript, ed eliminando, per quanto possibile, l'uso di immagini preferendo al loro posto le nuove funzionalit dei CSS3. Tra le cose da evitare assolutamente ci sono le redirezioni che non fanno altro che aumentare la latenza gi insita nelle reti wireless.
Infine un'ultima osservazione riguarda l'uso di JavaScript. Il consiglio di limitare l'uso del linguaggio sia perch i tempi di esecuzione sono superiori a quelli del browser di un PC, sia perch l'esecuzione del codice comporta un certo utilizzo di energia con il conseguente consumo delle batterie. Quando possibile alle routine JavaScript da preferire l'approccio dichiarativo delle animazioni e degli effetti grafici dei CSS.

In conclusione, nel realizzare siti Web ottimizzati per il mondo mobile occorre tener in considerazione aspetti a cui normalmente uno sviluppatore non abituato a pensare.
Precedente: HTML5 SSE, un esempio pratico
Successiva: .NET Campus 2013
Intervento di Luca Fabbri a.k.a. keul80 del 27-03-2013 ore 11:57
Nobile
Nobile

(64 interventi)
Iscritto il 10-08-2001
Proprio sabato ho avuto la fortuna di partecipare al Codemotion di Roma ed assistere ad un bellissimo talk che affrontava tutte problematiche.

http://www.slideshare.net/marcocasario/html5-css3-e-javascript-per-sviluppare-web-app-per-tutti-gli-schermi-codemotion-2013
Copyright Programmazione.it™ 1999-2016. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.199 secondi.