Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicit� Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
La ricerca per l'argomento «Corsi per Principianti» ha prodotto 1458 risultati, per un totale di 146 pagine.
Arc.:  Ord. per:  Direz.:  Ris. pag.:  
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
La TV digitale terrestre: principi basilari della TV analogica (2/2)
Scritto da Massimo Mazza il 19-06-2012 ore 15:29
Come ben sappiamo, la TV analogica ha sempre avuto come sua prerogativa quella di essere molto suscettibile a disturbi e interferenze di tutti i tipi: effetto neve, immagini fantasma di emittenti sovrapposte, perdite di sincronizzazione, segnali evanescenti a seconda delle condizioni atmosferiche. Come se non bastasse, l'avvento della TV a colori ha segnato s una svolta epocale, ma stato un "adattamento" allo standard inizialmente previsto per il bianco e nero. Difatti, quando gli standard...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (1 commento)
La TV digitale terrestre: principi basilari della TV analogica (1/2)
Scritto da Massimo Mazza il 19-06-2012 ore 15:29
Per meglio comprendere la rivoluzione in atto con la transizione dalla TV analogica alla TV digitale, necessaria una seppur breve trattazione dei principi basilari di funzionamento. Per ulteriori approfondimenti, sul Web si possono agevolmente trovare tutti gli argomenti che verranno esposti. Le trasmissioni TV analogiche, come dice il nome, funzionano secondo lo stesso principio delle trasmissioni radio audio, seppure in maniera pi complessa. Il segnale video ottenuto dalla telecamera, per...(continua)
La TV digitale terrestre: introduzione
Scritto da Massimo Mazza il 16-05-2012 ore 01:21
Uno degli argomenti di discussione pi accesi, attualmente, oltre al sempre onnipresente calcio, sembra essere divenuto il cosiddetto digitale terrestre: se ne parla ovunque, grazie anche al graduale passaggio, regione per regione, dalle trasmissioni TV utilizzanti la tecnica analogica classica alle trasmissioni TV digitali, appunto. Tale processo, diviso in due fasi, lo switch over e lo switch off, ha recentemente innescato polemiche a non finire a causa delle molteplici difficolt incontrate...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (1 commento)
Properties alla C# in PHP
Scritto da Filippo Fadda il 05-03-2012 ore 01:23
Come saprete in PHP non esiste il concetto di property. La documentazione - a mio avviso erroneamente - chiama le variabili di classe properties, quando in realt queste ultime sono ben diverse dalle properties di C#. Quelle che la documentazione di PHP chiama properties non sono altro che pure e semplici variabili di classe, alle quali si pu assegnare, come per tutti i membri, un differente livello di visibilit: private, protected, public. Come avviene in C++, per settare una variabile di...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (11 commenti)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (20/20)
Scritto da Massimo Mazza il 06-02-2012 ore 13:37
Avendo discusso fin qua i concetti di base relativi all'analisi armonica (o analisi spettrale), siamo in grado ora di capire ed apprezzare un'altra utile funzione di VA: il misuratore di distorsione armonica totale o THD (Total Harmonic Distortion). Come dice il nome, tale quantit indica sostanzialmente la distorsione che un dispositivo introduce nel cammino di un segnale elettrico qualsiasi; l'esempio pi comune il classico amplificatore audio. Occorre subito precisare che il concetto di...(continua)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (19/20)
Scritto da Massimo Mazza il 30-01-2012 ore 09:56
Altri spettri interessanti di forme d'onda tipiche, comunemente utilizzate nei laboratori elettronici, sono l'onda quadra (prima immagine) e e l'onda triangolare (nella seconda immagine). Anche se apparentemente identiche, in realt mentre l'onda quadra composta solo da termini in seno, la triangolare invece ha le armoniche composte solo da termini in coseno. Anche le ampiezze dei singoli termini sono differenti. Solo l'andamento dello spettro sembra simile.
[img]...
(continua)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (18/20)
Scritto da Massimo Mazza il 27-01-2012 ore 10:14
Vediamo se possibile utilizzare VA per qualcosa di realmente utile: prendiamo un generatore di funzioni da laboratorio, un HP, facciamogli generare un segnale sinusoidale a 1 kHz e controlliamone lo spettro. Nella puntata precedente avevamo avuto modo di esaminare lo spettro di una sinusoide generata internamente per il tramite della scheda audio. In condizioni normali, la qualit decisamente buona, dato che le armoniche iniziavano a evidenziarsi solo in condizioni esasperate (leggasi:...(continua)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (17/20)
Scritto da Massimo Mazza il 25-01-2012 ore 10:09
Vediamo di chiarire meglio i concetti appena esposti con qualche esempio pratico. Immaginiamo di avere un segnale sinusoidale puro: quale sarebbe la sua rappresentazione nel dominio di Fourier delle frequenze (ovvero il suo spettro)? Molto banalmente, lo spettro di una sinusoide costituito da un unico termine, la sinusoide stessa appunto, pi eventualmente un termine costante, se alla sinusoide sovrapposta anche una componente continua, come si vede dal grafico seguente.
[img]...
(continua)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (16/20)
Scritto da Massimo Mazza il 24-01-2012 ore 10:33
Tutto ha origine con le serie di Fourier: molto concisamente, esse stabiliscono che una qualunque funzione, a patto che sia periodica nel tempo pu essere rappresentata come una somma di infiniti termini trigonometrici in seno e coseno, con opportuni coefficienti. Possiamo pensare pi o meno all'approssimazione di una funzione, di qualsiasi complessit e andamento, mediante dei semplici polinomi algebrici (approssimazione polinomiale). Nel nostro caso particolare, essendo la funzione periodica,...(continua)
Visual Analyzer, guida introduttiva all'uso (15/20)
Scritto da Massimo Mazza il 23-01-2012 ore 09:22
Siamo giunti alla parte forse pi complessa del programma: l'analizzatore di spettro, che citando Wikipedia uno strumento che permette l'analisi dello spettro dei segnali posti al suo ingresso. A questo punto per conviene cercare di inquadrare e approfondire meglio alcuni termini dato che tale definizione, ancorch precisa, lascer sicuramente perplessi molti lettori. Analizzatore di spettro, FFT (Trasformata di Fourier), DFT (Trasformata Discreta di Fourier), potenza spettrale, e via...(continua)
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
Copyright Programmazione.it™ 1999-2017. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.284 secondi.