Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
La ricerca per l'argomento «Sistema informativo geografico» ha prodotto 32 risultati, per un totale di 4 pagine.
Arc.:  Ord. per:  Direz.:  Ris. pag.:  
Pagine:  1  2  3  4 
Rilevare la propria posizione senza avere un GPS
Scritto da Fabio Carucci il 16-04-2009 ore 11:06
Abbastanza curioso il software sviluppato da S. Senthil Kumar e pubblicato su Code Project tempo fa: state facendo un viaggio e il vostro palmare, badate bene non dotato di GPS, è in grado di dirvi dove siete in un dato momento e, volendo, anche di mandare SMS a qualcuno per avvertire della vostra posizione nel tragitto. Wami, questo il nome, è sviluppato in C# con la versione 2008 di Visual Studio e poggia su .NET Compact Framework relativo alla versione 3.5 del .NET Framework di Microsoft;... (continua)
ReQall Pro, un'innovazione intelligente per gli smemorati
Scritto da Lorenzo Motti il 26-03-2009 ore 11:11
Ho già parlato di recente, tramite un esempio, delle incredibili potenzialità che possono avere i rilevatori GPS al giorno d'oggi, per le più svariate applicazioni. Mostreremo adesso un altro interessante servizio che ne fa uso, in maniera curiosa, ma certamente utile nella vita quotidiana. Ognuno di noi, almeno per qualche periodo, si sarà preoccupato di memorizzare impegni o cose da fare, usando un'agenda o i fogliettini attaccati al frigo. Nell'era digitale, non è raro utilizzare... (continua)
Citysense, la dinamica di una città a portata di mano
Scritto da Lorenzo Motti il 16-03-2009 ore 13:35
Ogni cittadina ha i suoi ritmi: la mattina, flussi di pendolari si recheranno in centro al lavoro, mentre in orario pasti gli stessi si disperderanno per bar e ristoranti. Immaginate ora che si sia ideata una soluzione per visualizzare questi movimenti, in modo tale da sapere quali sono i maggiori punti di aggregazione in una data località: questo è stato proprio l'ambizioso obiettivo portato avanti da Sense Networks, e realizzato nell'applicazione Citysense, disponibile per iPhone e BlackBerry.... (continua)
Linkare la realtà
Scritto da Fabio Lelli il 23-01-2009 ore 10:33
Un algoritmo per il riconoscimento delle immagini, sviluppato presso l’Università di Lubiana da un gruppo guidato da Aleš Leonardis, ha permesso di sviluppare una sorprendente tecnologia: supponiamo di trovarci in una città a noi sconosciuta, di vagare per le sue strade; fotografiamo un edificio con il nostro cellulare, ed ecco apparire sul nostro dispositivo tutte le informazioni di cui necessitiamo, per esempio dove siamo, qual è l’edificio che abbiamo davanti, i link alla sua storia, a... (continua)
Alcuni dei 10 progetti che Microsoft ha in cantiere
Scritto da Fabio Carucci il 09-12-2008 ore 11:34
La notizia pubblicata da NetworkWorld.com ha dei contenuti abbastanza interessanti e riguardano alcuni progetti che Microsoft ha in cantiere nei suoi laboratori di ricerca e sviluppo di Redmond. In realtà dei dieci menzionati, non tutti i progetti sono nuovi al pubblico, alcuni infatti sono già divenuti prodotti e Microsoft sta cercando di affinarne maggiormente le qualità, gli altri invece sono ancora in fase di studio e abbastanza interessanti, eccone di seguito alcuni. Robotic Receptionist è... (continua)
Sfruttato Google Earth nella pianificazione dell'attentato a Mumbai
Scritto da Lorenzo Motti il 03-12-2008 ore 12:07
E' stato un attentato che ha catturato l'attenzione del mondo, quello recentemente avvenuto in India, e che ha riportato un tragico bilancio in termini di vittime. Non tutti sanno però che, secondo la polizia indiana, i terroristi avrebbero utilizzato Google Earth per pianificare gli attacchi. Il dettaglio è emerso durante le successive indagini sul caso, nonché nel corso degli interrogatori ai terroristi sopravvissuti. Si è venuto inoltre a sapere che gli attentatori sono stati a lungo... (continua)
Oltre i B-tree: memorizzazione di dati geografici (1/2)
Scritto da Lorenzo Motti il 02-12-2008 ore 11:47
Tra tutte le strutture di indexing di un database, i B-tree sono gli unici offerti universalmente, e spesso senza alternative. Questi ultimi risultano essere certamente efficienti nel caso di ricerche "standard"; ad oggi però, ci si ritrova spesso a memorizzare dei dati come indirizzi IP, coordinate geospaziali o informazioni di supporto per algoritmi Soundex, per i quali strutture meno comuni rendono le operazioni di ricerca drasticamente più efficienti. In un articolo su Dr. Dobb's, non... (continua)
Aggiungere mappe di Yahoo! in un sito con Adobe Flex
Scritto da Pierpaolo Cira il 30-04-2008 ore 08:32
Sarà per il grande predominio di Google nel settore dei motori di ricerca e per la sua ombra costante e attenta in tanti dei campi informatici (e non solo), in cui si intravedono innovazione e guadagno, che viene quasi da dimenticarsi degli altri motori di ricerca. E così avviene anche per altri servizi forniti dalla grande G, come ad esempio quelli relativi alla fruizione on line di dati geospaziali e stradali: in questo caso, infatti, il primo a venire in mente è proprio Google Maps di cui ... (continua)
Alla scoperta di Oracle 11g: gestione dei contenuti e servizi di localizzazione
Scritto da Paolo De Nictolis il 20-02-2008 ore 10:07
I servizi cosiddetti di presenza, quelli che consentono di sfruttare la geolocalizzazione dell'utente, sono una delle grandi promesse del mercato; inoltre, le applicazioni GIS (Geographic Information Systems) assicurano sempre più fiorenti revenue. Oracle 11g non si farà cogliere impreparato in nessuno dei due campi. Le feature di localizzazione, in particolare, sono concentrate in due aree: Oracle Spatial (sul quale esiste un interessante testo APress) ed Oracle Locator. Se il primo è una ... (continua)
Applicazioni Web e mappe interattive (3/3): integrare Google Earth con Oracle Spatial per soluzioni di BI
Scritto da Pierpaolo Cira il 07-09-2007 ore 11:00
Da quando, una ventina di anni fa, si è iniziato a parlare di New Economy, sono state tante le tecnologie a nascere o crescere rapidamente ed essere sempre più apprezzate e presenti nelle grandi realtà aziendali. Tra queste non si può che citare subito tutto ciò che ha a che fare con la Business Intelligence (BI). In questa sede non è tanto appropriato parlare dei vari strumenti messi a disposizione della BI, quanto lo è parlare del suo utilizzo congiunto con una particolare tecnologia... (continua)
Pagine:  1  2  3  4 
Intel Parallel Studio XE 2015 Cluster Edition
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.363 secondi.