Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicit� Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
La ricerca per l'argomento «Hardware» ha prodotto 889 risultati, per un totale di 89 pagine.
Arc.:  Ord. per:  Direz.:  Ris. pag.:  
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
Guida introduttiva Brillo sulla scheda Intel Edison
Scritto da Joseph B. il 01-04-2016 ore 17:15
Questa guida molto simile a quest'altra su come assemblare la scheda Intel Edison, ma rivolta a coloro che vogliono usare Brillo con uno specifico sistema operativo. La guida illustra come collegare il modulo Intel Edison alla scheda di espansione Arduino. REQUISITI Innanzitutto assicurati di aver richiesto un invito sulla Brillo Google Developer page e che ti sia stato concesso l'accesso. Procurati poi:
  • un modulo Intel Edison;
  • una scheda di espansione Arduino;
  • 2 cavi Micro USB B / USB A...
(continua)
Real-Time Systems Design and Analysis
Recensito da Roberto Casadei il 26-11-2012 ore 10:24
Copertina ISBN: 9780470768648
Autori: Phillip A. Laplante, Seppo J. Ovaska
Editore: Wiley
Lingua: Inglese
Anno: 2011
Pagine: 584
Allegati: Nessuno
La TV digitale terrestre: principi teorici (9/10)
Scritto da Massimo Mazza il 01-10-2012 ore 19:06
Come si pu desumere dalle illustrazioni seguenti, le tecniche messe in atto per preservare il pi possibile il segnale trasmesso permettono di eliminare completamente le riflessioni (echi), nonch di adattarsi a segnali che giungano sulla stessa frequenza da ripetitori diversi con ritardi differenti e continuamente variabili, come ad esempio un ricevitore situato su un mezzo in movimento. Grazie alla presenza dell'intervallo di guardia, diventa relativamente semplice calcolare il ritardo...(continua)
La TV digitale terrestre: principi teorici (8/10)
Scritto da Massimo Mazza il 19-09-2012 ore 14:30
Prima che il segnale venga finalmente convertito in onde radio, viene sottoposto ancora a qualche trattamento aggiuntivo: innanzitutto, per facilitare la sintonizzazione e la ricezione da parte dei ricevitori TV digitali, viene aggiunto un segnale pilota, atto a verificare le caratteristiche del canale di comunicazione, e adattare il ricevitore con opportune equalizzazioni. Dopodich viene aggiunto il segnale cosiddetto TPS (Transmission Parameters Signalling), che contiene i parametri del...(continua)
La TV digitale terrestre: principi teorici (4/10)
Scritto da Massimo Mazza il 06-09-2012 ore 13:52
Il procedimento fin qui esposto puramente teorico; in realt, senza scendere nei dettagli teorici motivanti tale scelta, le varie sottoportanti non vengono brutalmente sommate tra di loro, bens sottoposte alla trasformata inversa di Fourier discreta (Inverse Discrete Fourier Transform). Con tale procedimento otteniamo una serie di campioni numerici nel dominio del tempo o, per essere pi precisi, la parte reale e quella immaginaria dei campioni (perch la trasformata in questione d come...(continua)
La TV digitale terrestre: principi teorici (2/10)
Scritto da Massimo Mazza il 03-09-2012 ore 14:07
La TV digitale terrestre si basa sulla trasmissione di stream di bit e utilizza lo standard MPEG-2 per codificare assieme video, audio e dati supplementari. MPEG-2 fondamentalmente costituito da due contenitori, i container format: uno di essi il Program stream, che si ottiene dal multiplexing dei tre stream audio, video e dati supplementari di un singolo programma. Per intenderci, esso il formato utilizzato per memorizzare filmati su DVD e simili. Tale formato contiene gi tutte le...(continua)
La TV digitale terrestre: principi teorici (1/10)
Scritto da Massimo Mazza il 19-06-2012 ore 15:31
Anche un'analisi il pi possibile sintetica del digitale terrestre rischierebbe di essere lunghissima e di mandare in confusione i lettori, per cui ho volutamente condensato solo le parti principali, inserendo al contempo molti link per chi volesse approfondire gli argomenti trattati. Mi scuso quindi in anticipo per eventuali manchevolezze od omissioni che ai pi esperti in tale campo potrebbero risultare gravi, ma occorre ricordare che il target dei lettori principalmente composto da...(continua)
La TV digitale terrestre: principi basilari della TV analogica (2/2)
Scritto da Massimo Mazza il 19-06-2012 ore 15:29
Come ben sappiamo, la TV analogica ha sempre avuto come sua prerogativa quella di essere molto suscettibile a disturbi e interferenze di tutti i tipi: effetto neve, immagini fantasma di emittenti sovrapposte, perdite di sincronizzazione, segnali evanescenti a seconda delle condizioni atmosferiche. Come se non bastasse, l'avvento della TV a colori ha segnato s una svolta epocale, ma stato un "adattamento" allo standard inizialmente previsto per il bianco e nero. Difatti, quando gli standard...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (1 commento)
La TV digitale terrestre: principi basilari della TV analogica (1/2)
Scritto da Massimo Mazza il 19-06-2012 ore 15:29
Per meglio comprendere la rivoluzione in atto con la transizione dalla TV analogica alla TV digitale, necessaria una seppur breve trattazione dei principi basilari di funzionamento. Per ulteriori approfondimenti, sul Web si possono agevolmente trovare tutti gli argomenti che verranno esposti. Le trasmissioni TV analogiche, come dice il nome, funzionano secondo lo stesso principio delle trasmissioni radio audio, seppure in maniera pi complessa. Il segnale video ottenuto dalla telecamera, per...(continua)
La TV digitale terrestre: introduzione
Scritto da Massimo Mazza il 16-05-2012 ore 01:21
Uno degli argomenti di discussione pi accesi, attualmente, oltre al sempre onnipresente calcio, sembra essere divenuto il cosiddetto digitale terrestre: se ne parla ovunque, grazie anche al graduale passaggio, regione per regione, dalle trasmissioni TV utilizzanti la tecnica analogica classica alle trasmissioni TV digitali, appunto. Tale processo, diviso in due fasi, lo switch over e lo switch off, ha recentemente innescato polemiche a non finire a causa delle molteplici difficolt incontrate...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (1 commento)
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
Copyright Programmazione.it™ 1999-2017. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.561 secondi.