Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicit� Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
La ricerca per l'argomento «AltrOs» ha prodotto 62 risultati, per un totale di 7 pagine.
Arc.:  Ord. per:  Direz.:  Ris. pag.:  
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
Il futuro di Minix
Scritto da Antonino Salvatore Cutr il 01-12-2011 ore 11:45
Durante unintervista effettuata dal sito francese LinuxFr.org, Andrew Tanenbaum, professore universitario americano famoso per i suoi libri sulle reti e i sistemi operativi, nonch autore di Minix, il sistema operativo a microkernel nato per scopi didattici e tornato alla vita nel 2005, ha parlato proprio del futuro del suo progetto, delineando le funzionalit che verranno integrate gi a partire della prossima release 3.2. Ovviamente nel corso dellintervista non mancano alcune stoccate a ...(continua)
ARM rilascia un toolkit gratuito per gli sviluppatori Android
Scritto da Antonino Salvatore Cutr il 29-11-2011 ore 11:50
ARM, il famoso produttore di microprocessori RISC, ha rilasciato una versione gratuita del proprio ARM Development Studio 5 per consentire a tutti gli sviluppatori Android di creare applicazioni native, che vengono eseguite fino a quattro volte pi velocemente rispetto a quelle scritte in Java ed eseguite dalla VM Dalvik di Google. LARM Development Studio 5 Community Edition (DS-5 CE), fa da complemento al kit di sviluppo standard di Google e al Native Development Kit (NDK), fornendo tutta una...(continua)
Un software open source per l'analisi delle impronte digitali
Scritto da Antonino Salvatore Cutr il 22-11-2011 ore 12:38
E stata da poco rilasciata alla comunit Open Source FingerJetFX, un software in C++ per lanalisi delle impronte digitali, che a partire da unimmagine consente di estrarre e generare le caratteristiche distintive di unimpronta (in gergo minutiae data). La societ che sta dietro al progetto DigitalPersona, che si occupa proprio della realizzazione sia di software che di sensori per quanto riguarda il controllo degli accessi. FingerJetFX compatto, occupa infatti appena 128 KB per il...(continua)
BBX, il nuovo sistema operativo per i prossimi BlackBerry
Scritto da Antonino Salvatore Cutr il 21-10-2011 ore 10:15
Durante la BlackBerry DevCon il famoso produttore di smartphone RIM ha annunciato BBX, il suo nuovo sistema operativo, definito dalla stessa azienda la piattaforma mobile di prossima generazione. Da un punto di vista tecnico per BBX tuttaltro che nuovo: si tratta infatti dal famoso sistema operativo realtime QNX acquisito tempo fa e portato sui telefonini con l'aggiunta, finalmente, del supporto per BlackBerry Enterprise Server (BES). Lannuncio fatto alla conferenza per gli sviluppatori...(continua)
Installare Inferno OS nei telefonini basati su Android
Scritto da Alessandro Rusani il 26-09-2011 ore 11:43
Inferno un sistema operativo open source, realizzato da alcuni membri della sezione di ricerche informatiche dei Bell Labs intorno al 1995. L'obiettivo fu quello di realizzare un sistema operativo distribuito, che riportasse i concetti base di Plan 9: le risorse sono viste tutte come file; le risorse locali e remote disponibili in rete sono viste dalle applicazioni in modo omogeneo, come appartenenti a un file system generico e in un unico namespace; tutte le risorse sono accessibili...(continua)
RIM rilascia la beta del suo BlackBerry 7 Java SDK
Scritto da Antonino Salvatore Cutr il 03-06-2011 ore 07:24
Research In Motion ha reso disponibile la beta della nuovissima versione 7 del BlackBerry Java SDK, che permetter agli sviluppatori l'utilizzo delle caratteristiche innovative presenti nella prossima generazione di smartphone basati sul BlackBerry 7 OS, compresi i gi annunciati BlackBerry Bold 9900 e 9930. Il BlackBerry 7 Java SDK mette a disposizione tutto un insieme di nuove API, che coprono le diverse funzionalit e tecnologie presenti nella nuova versione del sistema operativo di RIM. Per...(continua)
L'App Store, un modello di marketing vincente per sviluppatori e utenti
Scritto da Luca Domenichini il 23-05-2011 ore 16:04
Nel luglio 2009, Vic Gundotra, vicepresidente e developer evangelist di Google, per giustificare la direzione intrapresa dalla sua societ nelle applicazioni web-based accessibili tramite browser (Google Docs in testa), dichiar alla stampa che gli App Store sono un vicolo cieco. Gi in quel periodo l'App Store di Apple, primo vero successo a livello mondiale di questo modello distributivo di software nativo, conteneva 65.000 applicazioni e registrava 1,5 miliardi di download. Numerosi...(continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (2 commenti)
The M Project, un framework HTML5 JavaScript per applicazioni mobili
Scritto da Francesco Argese il 23-02-2011 ore 09:26
Gli sviluppatori di applicazioni mobili sono costretti a cimentarsi in un numero sempre crescente di piattaforme, se vogliono sviluppare software cross-platform. Uno degli approcci pi semplici per ottenere questo obiettivo lo sviluppo tramite tecnologie web. The M Project si propone di semplificare il raggiungimento di tale obiettivo, fornendo un framework HTML5 JavaScript, che consente di scrivere applicazioni cross-platform per differenti smartphone. I sistemi operativi supportati,...(continua)
Passato, presente e futuro del file system Be (3/3)
Scritto da Davide Panceri il 17-06-2010 ore 08:55
Al termine di questa breve panoramica sul file system Be e non solo, arrivano alcuni dettagli pi specifici sulla struttura sottostante. La struttura di pi alto livello definita superblock, e viene caricata in memoria dopo l'avvio del sistema. Di questa struttura viene riportato un frammento di codice, nel quale viene definita una struct con diversi campi: un array di caratteri per il nome, degli interi per le dimensioni del blocco, per l'ordine dei byte, oltre ad alcuni numeri magici con...(continua)
Passato, presente e futuro del file system Be (2/3)
Scritto da Davide Panceri il 14-06-2010 ore 07:55
Il nostro articolo di riferimento si apre con due sezioni molto brevi, ma interessanti: la prima dedicata alla storia di BeOS, di cui riassume le caratteristiche principali sottolineandone il contrasto rispetto al suo tempo. Considerazioni su questi aspetti ritornano poi continuamente nel corso dell'articolo, per cui pu essere utile ricordarle: spazio di indirizzamento a 64 bit, uso del journaling, sistema multithreaded con supporto per attributi di file estesi, ottimizzazione per l'accesso...(continua)
Pagine:  1  2  3  4  5  »  Successive
Copyright Programmazione.it™ 1999-2017. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.249 secondi.